Fotografo Matrimonio a Firenze e in Toscana

_0003_Layer-62

La Toscana racchiude tra i suoi confini tutto quello che si può desiderare per un matrimonio indimenticabile:
famose città d’arte, borghi medievali, deliziosi agriturismi, natura incontaminata e naturalmente cibo di ottima qualità. 
Firenze è conosciuta in tutto il mondo come una delle città più romantiche in assoluto, mentre Siena, Pisa e Lucca sono dei veri e propri musei a cielo aperto.
Ogni anno tantissime coppie da ogni parte del mondo arrivano in questa bellissima terra per celebrare matrimoni ed eventi, i più unici e speciali, collezionando ricordi preziosissimi su uno sfondo di bellezza assoluta.

/

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18

Perché sposarsi in Toscana

Passeggiando tra i vigneti si resta incantati dinanzi al verde delle colline così morbide e sinuose, perché la Toscana offre panorami semplicemente meravigliosi, un’esperienza sensoriale davvero unica.

Molti registi infatti hanno scelto questi luoghi per ambientare i film più romantici come “Under the Tuscan Sun” e “Letters to Juliet”, nei quali si respira l’atmosfera tipica delle terre toscane.

Partendo dai dintorni di Firenze, passando per il Chianti e San Gimignano, verso Siena e la Val D’Orcia, si passa senza soluzione di continuità da una fascinazione all’altra.

Uno dei mood più autentici ed interessanti si ritrova nelle Ville Medicee, disseminate tra Firenze, Lucca, Prato, Pistoia e Pisa.

Queste stupende ville sono solitamente posizionate sulla cima delle colline, con giardini e terrazze che si affacciano su panorami che è riduttivo definire mozzafiato.

La campagna italiana in tutta la sua suggestività, costellata di cipressi, sentieri e stradine, i pendii lavorati che disegnano figure astratte e geometriche, come in un’opera di Fontana.

Avrei voluto farvi una carrellata delle mie preferite o delle più rinomate, ma la verità è che è praticamente impossibile trovare una Villa Medicea che sia anche solo poco meno che elegante e sofisticata, e allo stesso tempo autentica e suggestiva, dunque avrei rischiato di lasciare fuori proprio quella perla di cui voi vi siete innamorati e di cui non vedo l’ora che mi raccontiate.

Un’altra zona davvero suggestiva è naturalmente quella del Chianti, che si trova a cavallo fra le province di Siena, Arezzo e Firenze.

Oltre al pregiatissimo e famosissimo vino rosso DOCG, che riprende la stessa denominazione dell’area in cui vengono coltivati i suoi vitigni,

qui in Chianti potrete trovare castelli millenari che sorgono placidi sulle alture, circondati da giardini all’Italiana, nati proprio in queste zone durante il Rinascimento, e filari di cipressi.

Avevate preso in considerazione l’idea di celebrare il matrimonio in un castello toscano?

Perchè, sempre parlando di castelli, potreste trovare la location perfetta per voi nell’area tra Volterra e Certaldo, in particolare la zona intorno a San Gimignano.

E ovviamente non possiamo non menzionare il Castello di Vincigliata.

Risalente all’XI° secolo, è passato di mano in mano a diverse famiglie aristocratiche fiorentine sino ad arrivare a un lord inglese che è riuscito a restituirlo ai suoi antichi splendori.

La leggenda narra del fantasma di una fanciulla, chiamata la donna Bianca, che dopo essere morta di un attacco di crepacuore in seguito all’uccisione dell’amato, aleggia ancora nel castello, proteggendo tutti gli amori che passano di là, soprattutto quelli più contrastati.

San Galgano è un altro luogo tipico toscano dal fascino incomparabile, la sua Abbazia è un luogo semplicemente incantato, pregno di miti e leggende, dove il tempo sembra essersi fermato.

Nell’eremo circolare che custodisce la tomba di San Galgano si trova la “spada nella roccia”, ovvero una spada nella pietra che si dice sia stata conficcata dallo stesso Galgano come segno di abbandono della vita dissoluta e di abbraccio a Dio.

Un posto davvero mistico con un’affascinante chiesa gotica e un monastero in rovina, il tutto incastonato nel meraviglioso scenario toscano, il luogo perfetto dove celebrare un matrimonio con rito civile.

In molte zone dell’Italia centrale e meridionale la morfologia urbana non è variata molto con l’andare dei secoli e ciò permette la conservazione di stupendi borghi medievali, che spesso vengono ristrutturati e mantenuti come strutture ricettive per il turismo e gli eventi privati.

In Toscana in particolare, ma in realtà fortunatamente in tutto il centro e il sud Italia, stanno prendendo piede queste iniziative lungimiranti, ed è possibile trovare piccoli gioielli come gli alberghi diffusi, in cui soggiornare con i propri ospiti per celebrare matrimoni ed eventi che siano vere e proprie esperienze di vicinanza gioiosa e profonda con tutti le persone che vi partecipano.

Anche in questo frangente le opzioni sono tantissime, ma in particolare luoghi come Borgo Stomenanno, e tutta la zona tra Montalcino e Montepulciano, possono essere degli ottimi punti di partenza da cui prendere spunto.

La Toscana, come il resto della campagna italiana, è inoltre ricca di tenute e poderi che molto spesso vengono mantenuti in modo squisito dai proprietari e trasformati in location perfette per matrimoni ed eventi intimi, per chi predilige immergersi in atmosfere dal sapore antico, curate, in un mix di lusso sussurrato e familiare che caratterizzava le tenute estive nobiliari.

Un matrimonio o un evento in Toscana vuol dire sicuramente arte e bellezza, scorci romantici e tramonti suggestivi.

Probabilmente la Toscana, insieme con le altre zone della campagna italiana, è uno dei luoghi migliori per celebrare un ricevimento all’aperto, un banchetto al tramonto a lume di candela, inebriati dal profumo delle vigne e dei glicini.

È il posto ideale se volete respirare il sapore di altri tempi, fatto tradizione e raffinatezza. Il tutto ovviamente coronato da un ottimo vino e da una delle cucine più amate e squisite del mondo.

/

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15

Il servizio fotografico in Toscana

La Toscana, come buona parte dell’Appenino Italiano, è sicuramente uno dei luoghi più scenografici, fotograficamente parlando. La luce non trova ostacoli e scivola calda sulle colline e tra i cipressi, proiettando lunghe ombre sublimi.

Forse avrete già letto da qualche altra parte nel sito che i cipressi fanno parte della mia personalissima iconografia poetica: immagino sempre che i miei scrittori ed artisti preferiti abbiano visto gli stessi scenari e siano stati ispirati da essi.

Dunque possiamo dire che la Toscana sia perfetta per servizi di coppia e cerimonie intime e sentite, e qualsiasi momento speciale possa essere esaltato dalla natura gentile, dai colori pastello, dalle bellezze artistiche e dal fascino della tradizione.
I giochi di luce che si creano fra i vigneti, panorami che probabilmente non hanno

eguali in nessun altro luogo al mondo, così belli da togliere il fiato, i romantici vicoli dei borghi… l’idea è di utilizzare tutti gli elementi peculiari che caratterizzano questi luoghi meravigliosi per creare in ogni foto una piccola opera d’arte e comporre poi una storia fotografica che racconti il vostro evento, che sia un matrimonio, una fuga d’amore oppure una gita romantica durante la quale magari ci può scappare anche una proposta di fidanzamento.

Sicuramente, come fotografa di matrimonio, non potrei essere più fortunata, ad essere così vicina ad un luogo come la Toscana, che è un po’ il simbolo, insieme ad altri luoghi come Venezia, Roma, la Puglia e la Costiera Amalfitana, della bellezza italiana, dell’arte, della poesia e di tutto ciò che può rendere veramente intenso e suggestivo un soggiorno o una celebrazione qui da noi.