Flowers of Flavours – Luxury Still Life Project

01 azzaro chrome

Ricordo piuttosto distintamente lo schiribizzo che mi ha portato a realizzare queste foto. Era credo il 2011, avevo da poco aperto il mio studio e mi imponevo di lavorare periodicamente su progetti personali.

In realtà poi effettivamente il mio primo approccio alla fotografia professionale era avvenuto in studi di still life ed ero molto attratta dalla metodologia quasi zen che portava, a piccoli passi, dall’immaginazione alla messa in foto, per così dire.

La fotografia di still life, soprattutto sui progetti personali, fatti da soli o solo con l’assistente, nello studio buio e silenzioso, può arrivare veramente ad essere quasi una sorta di meditazione.

In particolare in quel periodo seguivo molti fotografi specializzati in still life di oggetti luxury (profumi, orologi, make-up, scarpe, borse, ecc) ed ero attratta sia dagli scatti editoriali che dalle campagne di advertising.

Ovviamente si trattava praticamente sempre di servizi fotografici realizzati con l’apporto di altissime professionalità ausiliarie, soprattutto a livello di set design: soprattutto credo, notando poi anche l’approccio ai lavori commissionatimi successivamente, ho sempre avuto un debole per i pattern e le ripetizioni degli oggetti, e infatti proprio da un’idea di pattern sono partita, creando il primo scatto, utilizzando due bottigliette di Azzaro Chrome e fotografandole in modo da comporre lo scatto finale.

Purtroppo non mi è stato possibile continuare la serie in quel modo (ripensandoci adesso, mi vengono in mente almeno cinque modi in cui avrei potuto reperire il materiale necessario per proseguire, però effettivamente forse anche il mondo in generale nel 2011 era un po’ diverso), anche se ricordo che ero comunque decisa a continuare a sperimentare sulle trasparenze e sulle riflettenze.

Fotografare il vetro e il metallo spesso è un po’ come creare delle magie.

Accademicamente, ci sono dei modi “consigliati” per rendere fotograficamente questi materiali in maniera corretta (ad esempio, le foto sulla destra), ma ovviamente le cose divertenti e interessanti succedono al di fuori dei modi consigliati e della cosiddetta maniera corretta di cui sopra, e dunque è stato assolutamente sorprendente muovere le luci e vedere questa specie di petali trasparenti “sbocciare” dai flaconi di profumo, come corolle fiorite.

02 john galliano
03 versus versace
04 only the brave diesel
0 comments
Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

    On Instagram

    Pinterest

    • ValentinaAssoluto
    • Ralph Lauren's Iconic Ad Campaigns
    • Malgosia Bela by David Sims for Chloé S/S 2011 campaign.
    • Nice campaign from Bogliolo! Updated classes in muted colors = very me #menswear #style #trend #fblogger
    error: Content is protected.